I nostri lettori sanno che, prima di parlare di una piattaforma, facciamo sempre delle ricerche approfondite e che, alla fine, non sono molte quelle che ci hanno colpito e che, di conseguenza, consigliamo. Plus500, però, rientra a pieno titolo fra queste. Per questo abbiamo redatto una guida al suo utilizzo, in modo da rivelarne punti forti e quelle aree che secondo noi possono essere migliorate. l’idea è quella di fornirvi tutte le informazioni utili per poter utilizzare appieno tutti i suoi strumenti.

Come si apre un conto online su Plus500?

La prima operazione da compiere è, ovviamente, andare sulla homepage del broker, che potrete trovare su www.plus500.it.

Una volta arrivati, sarà necessario scegliere “inizia a fare trading adesso” e, successivamente, scegliere se fare del vero trading o scegliere la modalità demo. La differenza è evidente: se con la prima comincerete subito a investire sui mercati, con la seconda avrete la possibilità di effettuare tutto ciò che effettuereste nella modalità reale senza che del vero denaro venga mosso. Questo è ottimo non avete esperienza, per poi passare in modalità reale dopo un paio di tempo.

La lingua di default è l’italiano, ma è possibile anche sceglierne un’altra fra le moltissime disponibili.

Nella fase successiva sarà necessario inserire i propri dati. La legge infatti proibisce l’operatività in borsa a mezzo di un broker ufficiale a meno che i propri dati non siano ineriti, verificati ed approvati. Questa è un’operazione necessaria, prescritta da una legge europea alla quale tutti si devono adeguare.

Terminate le operazioni preliminari necessarie (inserimento dei dati, accredito dei soldi necessari se vogliamo partire subito in modalità reale) possiamo cominciare a investire in borsa. Il broker, a tal proposito, ci mette a disposizione numerosi ed interessanti strumenti.

Effettuare forex con Plus500

Plus500 è particolarmente rinomato per le sue operazioni in valute. Le possibilità sono davvero tante, a partire da trading con o senza leva, alla scelta delle coppie di divise da trattare e molte altre opzioni. Per chi non se la sente di entrare subito così tanto nei dettagli ci sono sempre le operazioni classiche come il cambio Euro Dollaro, e altre opzioni affascinanti come la Sterlina, il Dollaro canadese, il Rublo russo, lo Yen e molti altri

Una delle cose che più ci hanno colpito di Plus500 è il rapporto con il broker. Esso infatti è improntato alla massima flessibilità; non è infatti prevista una commissione fissa ed inoltre lo spread praticamente risulta particolarmente interessante, in effetti uno tra i più bassi del settore (minimo 0.8 pips per EUR/USD). A differenza, poi, di altri broker o siti simili, dove l’uso di strumenti avanzati come i grafici è spesso a pagamento, su Plus500 sono a maggioranza gratuita. Parliamo di grafici e di tutti quegli strumenti utili per meglio capire e analizzare il mercato. La leva massima, inoltre, può raggiungere livelli davvero interessanti. Sulle valute, infatti, può arrivare fino a 300, di fatto mettendovi in condizione di operare come se steste maneggiando capitali davvero ingenti.

Ribadiamo quindi che Plus500 è una delle migliori piattaforme europee sul forex,se non la prima in assoluto, Non a caso il broker è uno dei più utilizzati per le speculazioni in valute in Italia, Francia e Inghilterra e in altri paesi.

Operazioni sullo stock exchange con Plus500

Plus500 non poteva lasciare all’asciutto anche gli investitori, più tradizionali, quelli cioè che operano principalmente sul mercato azionario. Operare con questo broker permette, da una parte, di sfruttare i vantaggi dei cfd, la diversificazione degli investimenti e l’utilizzo della leva e la possibilità di godere dei benefici normalmente legati ad un titolo, come il pagamento dei dividendi.

La piattaforma mette a disposizione la possibilità di negoziare le principali azioni, sia italiane che europee e americane, ampliando la scelta di investimento in questo settore interessante e redditizio, le migliori scelte per i “cassettisti” e per chi vuole operare nel medio periodo.

In tutta sincerità, Plus500 non è la piattaforma più utilizzata per le azioni. La possibilità di poter operare anche in questo campo, e di conseguenza frazionare il proprio capitale in diversi tipi di asset con ripartizione oculata del rischio finanziario, ivi compreso l’investimento in più titoli anziché su pochi o, peggio ancora, uno soltanto.

Plus500 e le commodities

Plus500 è considerato un broker molto interessante per trattare le materie prime. Tale interesse proviene principalmente da due opzioni: l’ampia scelta delle materie e l’uso di strumenti interessanti come, anche in questo caso, la leva fino a 300. così come per gli altri campi, anche per le commodities, anziché una commissione, viene calcolato un piccolo spread, un bel vantaggio per chi investe un piccolo capitale, tanto da non veni penalizzato da questa scelta.

Oltre all’oro, il petrolio brent, il gas naturale, il palladio, l’argento e il rame, su plus500.it è possibile negoziare con tantissime altre materie prime. Un altro elemento interessante è la possibilità di investire anche un capitale di soli 100 Euro e utilizzarlo con la leva finanziaria, in modo da poterlo moltiplicare.

Fare pratica con il conto demo di plus500.it

Le possibilità di apprendimento offerte dal conto demo dovrebbero essere sempre utilizzate, prima di investire il proprio capitale. Un conto demo funziona esattamente come uno reale, con l’unica differenza che non si perde (né però si guadagna) denaro reale, pur utilizzando scenari reali. Il conto demo infatti funziona con il mercato in tempo reale, in modo da capire cosa succede quando operiamo, quali sono le nostre reazioni e molto altro. Chi si affaccia per la prima volta in questo mondo avrò quindi la possibilità di testare se stesso e le proprie capacità e fare una esperienza senza rischiare soldi reali.

Su plus500 questo conto è gratuito. Accedendo alla pagina web e da lì cliccando sul pulsante “Inizia a fare trading” potrete scegliere questa fantastica opportunità. Il conto demo di Plus500, lo ripetiamo, è uguale in tutto e per tutto al normale conto di trading in cui si opera con soldi veri.

Fare esperienza senza rischiare di perdere i propri soldi è infatti un’ottima possibilità, date le tante maniere di rimanere scottati. Una volta fatti una certa esperienza, investire realmente sarà facile come fare “clic”.

Cosa dicono di Plus 500

Dopo questa disamina, ciò che possiamo dire di questo broker è sicuramente molto positivo, in quanto permette di investire su diversi mercati azionari in modo davvero molto professionale e sicuro. Per poter leggere altre testimonianze di persone, basta digitare “plus500 opinioni” su Google. In questo modo scoprirete che si tratta di un broker di alta qualità con praticamente nessun concorrente. Questo non significa che sia una piattaforma unica e perfetta; tra le varie che abbiamo provato, questa è quella che ci ha sempre garantito il miglior compromesso tra qualità e costi.

Per verificare le informazioni presenti in questa pagina e la nostra guida, vi consigliamo di visitare il sito ufficiale di Plus500, per poter testare con mano quanto grande sia questa piattaforma anche solo utilizzando una demo.